Testimonials di Uniurb
Esperienza formativa e presente professionale: quattro ex studenti, da poco laureati, si raccontano a UniurbPost

4 ottobre 2011  |  di  |  Pubblicato in In evidenza (B)

Testi raccolti da Anuska Pambianchi

Asmae Dachan (1976), Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione, Facoltà di Sociologia (laurea 2010), Caporedattore del mensile marchigiano ML Mondo Lavoro, della GGF Group

«L’esperienza degli studi ad Urbino è stata una delle più belle della mia vita. Sarà per il contesto della Città Ducale, sarà per l’indirizzo di studi, che ha risposto pienamente alle mie aspettative, sarà per la libertà di poter studiare a distanza e riuscire a portare avanti contemporaneamente il lavoro e gli impegni familiari, ma se tornassi indietro non esiterei a rifare lo stesso percorso. L’Università ti porta a conoscere autori, opere, correnti di pensiero, ideologie del passato e del presente, aiuta alla formazione di una coscienza critica, di un bagaglio culturale trasversale, di strumenti  e metodologie per poter lavorare nel variopinto mondo della comunicazione. . . Ti insegna molto, ma ti lascia la porta della curiosità e della voglia di continuare ad apprendere sempre aperta. Penso che sia questa una delle soddisfazioni più grandi: terminare un percorso di studi e non vedere l’ora di iniziarne un altro, di continuare a viaggiare e a sondare la comunicazione sotto diverse luci, rendendosi sempre più conto che i percorsi accademici non danno risposte, ma aprono la mente e raffinano lo stile, il pensiero. Con questi strumenti ho intrapreso la carriera giornalistica e se oggi mi trovo a lavorare presso una prestigiosa rivista quale è  ML, lo devo anche a quel mosaico di conoscenze e di stimoli che mi ha dato l’università, oltre al bellissimo master che ho frequentato alla SIDA. Sono orgogliosa di poter dire che mi sento “un capolavoro d’arte” urbinate».

Eleonora Dubbini (1982) Corso di Laurea in Lingue e Cultura per l’Impresa, Facoltà di Lingue (laurea 2006), iscritta alla Laurea Magistrale in Marketing e Comunicazione per le Aziende, responsabile Marketing, Babini Spa

«Ci sono persone dalle quali non si può pretendere che sappiano a 19 anni cosa vorranno fare da grandi e ce ne sono altre che lo capiscono molto prima. Io sono una di quelle che ancora non ne è sicura, ma ho la certezza che la scelta dell’Università abbia rappresentato una delle tappe fondamentali del mio percorso. Quando mi sono iscritta all’Università vedevo nella Laurea la possibilità di mettere in pratica ciò che avevo  imparato e che stavo imparando e l’opportunità di trovare un lavoro sicuro in un’azienda, un semplice, utile e remunerativo lavoro d’ufficio. Ma dalla prima ora di lezione tutto è diventato più grande, più intenso. L’aria che si respirava in aula, in Facoltà, era carica di energia, capace di trasmettere la convinzione che noi avremmo potuto fare qualcosa di diverso, qualcosa di più… e quella sensazione mi è rimasta dentro e mi ha portato dove sono ora. Terminato il triennio sono tornata a casa per seguire un master e da lì, l’inserimento in azienda è stato immediato. Oggi, con 5 anni di esperienza alle spalle, un ruolo diverso e un percorso che mi ha permesso di crescere molto professionalmente e personalmente, riconosco nello studio e nella cultura la chiave di volta. Cosa rende speciale Urbino secondo me (oltre alle feste)? Il rapporto con i docenti, dai quali gli insegnamenti da apprendere non sono soltanto quelli dei corsi universitari, ma i modelli e le idee che trasmettono e condividono con gli studenti, nozioni che non si trovano sui libri».

Roberta Francesconi (1984), Corso di Laurea Triennale in Marketing e Comunicazione Aziendale (laurea 2006), Corso di Laurea Specialistica in Marketing e Comunicazione per le Aziende (laurea 2008), Facoltà di Economia, E-Commerce Wholesale Marketing Coordinator, Tommy Hilfiger

«Ho sempre sognato di lavorare nel marketing per la moda, per questo ho frequentato il corso di laurea (triennale e specialistica) in Marketing e Comunicazione ad Urbino. La triennale mi è servita per apprendere i fondamenti dell’economia e del marketing, mentre la specialistica – con casi aziendali, seminari, presentazioni e progetti di marketing – mi è stata utile per mettere in pratica quanto studiato, specialmente sotto il lato del marketing strategico. Ho avuto anche il piacere di applicare il marketing sul campo grazie ad Experyentya – agenzia di consulenza di marketing fondata da Fulvio Fortezza e Fabio Forlani. Grazie ad Experyentya ho sviluppato capacità di analisi e pianificazione di marketing che mi hanno permesso di entrare a lavorare per una rinomata azienda di calzature di lusso – fortemente internazionalizzata – come Marketing & Communication Coordinator, occupandomi di pianificazione pubblicitaria, pubbliche relazioni, organizzazione di eventi e comunicazione digitale. Grazie a questa esperienza, sono poi stata chiamata a Dublino come Marketing Manager per un importante e-commerce provider, occupandomi di digital marketing per grandi case di moda.  Attualmente lavoro ad Amsterdam nell’Head Quarter Europeo di Tommy Hilfiger e ricopro il ruolo di E-Commerce Wholesale Marketing Coordinator: mi occupo delle attività di marketing e comunicazione digitale mirate ad affermare il posizionamento premium del brand accrescendone il business online! ».

Giuseppe Carbone, (1982),  laurea magistrale in Giurisprudenza, Facoltà di Giurisprudenza, (laurea 2009), praticante avvocato

«La mia esperienza nella splendida città di Urbino ha avuto inizio nell’ottobre 2007 per concludersi nel novembre 2009 con la laurea magistrale in Giurisprudenza. Un periodo di due anni di solito è considerato troppo breve per poter dare un giudizio compiuto, ma non nel mio caso, infatti, in questi 24 mesi ho avuto modo di conoscere tantissime persone provenienti da tutta Europa, di dimorare con altri studenti ai collegi universitari condividendone ansie e successi, ho avuto modo di studiare come meglio non si può fare, grazie alla disponibilità dei docenti e delle strutture dell’Ateneo. Ho avuto modo di fondare e presiedere con alcuni amici un’associazione studentesca che oggi annovera propri rappresentanti ai più alti livelli delle istituzioni universitarie. Sono stati in sintesi due anni impegnativi tuttavia fondamentali per lo sviluppo delle mie conoscenze e della mia personalità. Oggi svolgo a Palermo la professione di praticante avvocato, mi occupo di questioni civili e penali e presto affronterò l’esame di abilitazione. Ho avuto la fortuna di conoscere Uniurb, fortuna che auguro a molti».

Comments are closed.

Seguici su Twitter…

Social Media

Guida ai servizi

University of Urbino su LinkedIn


UniurbPost - Online Magazine dell'Università di Urbino Carlo Bo 2017 © Tutti i diritti sono riservati
UniurbPost | Online Magazine dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Direttore responsabile | Direttore editoriale
Credits → Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 231 del 14 luglio 2011