Enrico Giovannini all’inaugurazione dell’a.a. 2011/2012
L’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo inaugura l’Anno accademico con la prolusione del presidente Istat, sulla condizione del Paese

31 gennaio 2012  |  di  |  Pubblicato in In evidenza (A), Slider

La situazione economica e sociale del Paese è il filo conduttore dell’inaugurazione dell’Anno Accademico 2011-2012 e al centro della Lectio magistralis di Enrico Giovannini, presidente dell’Istat (Istituto Nazionale di Statistica), professore ordinario di Statistica Economica Università di Roma “Tor Vergata”.

In questo quadro si inserisce la relazione del Magnifico rettore Stefano Pivato sulle prospettive dell’Università di Urbino alla vigilia della definitiva statalizzazione.

Ideale trait-d’union tra contesto nazionale e situazione locale, è l’intervento di Enrica Veterani, giovane dipendente precaria dell’Università a rappresentare il Personale Tecnico Amministrativo e l’attenzione dell’Ateneo al difficile rapporto fra giovani e lavoro.

Chiude il ciclo di interventi Stefano Paternò, presidente del Consiglio degli Studenti, che in questo quadro rappresenta il destinatario di tali prospettive.

Enrico Giovannini, inaugurazione dell'anno accademico 2011/2012 -  Foto di Paolo Bianchi

Enrico Giovannini, inaugurazione dell'anno accademico 2011/2012 - Foto di Paolo Bianchi

L’evento è fissato per mercoledì 25 gennaio nell’Aula Magna dell’Area Scientifico Didattica Paolo Volponi (via Saffi, 15) e avrà inizio alle ore 10.30 con lo scoprimento della Targa di intitolazione della Sede al grande scrittore e poeta scomparso nel 1994.

L’inaugurazione dell’Anno Accademico dell’Università degli Studi di Urbino quest’anno assume un particolare significato poiché coincide con alcuni elementi rilevanti: l’aumento del numero di matricole (+ del 17%), risultato in controtendenza ai dati nazionali e la conferma dell’offerta formativa. Per il 2012-2013 saranno infatti mantenuti tutti i corsi ad alta numerosità, e ciascuno di essi avrà almeno una laurea magistrale di completamento, così da garantire agli studenti percorsi formativi organici e in continuità per l’intera durata degli studi universitari.

Durante la cerimonia il noto doppiatore Luca Violini darà voce a brani tratti dalle opere di Paolo Volponi e il Coro Universitario 1506 (nato recentemente) farà il suo debutto aprendo e chiudendo la  cerimonia con il Gaudeamus Igitur.


Photogallery dell’evento

Comments are closed.

Seguici su Twitter…

Social Media

Guida ai servizi

University of Urbino su LinkedIn


UniurbPost - Online Magazine dell'Università di Urbino Carlo Bo 2017 © Tutti i diritti sono riservati
UniurbPost | Online Magazine dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Direttore responsabile | Direttore editoriale
Credits → Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 231 del 14 luglio 2011