“Passata è la tempesta”
L’IFG presenta, il 3 aprile, una mostra fotografica sul “terremoto bianco”

30 marzo 2012  |  di  |  Pubblicato in Fuori Urbino, Slider

“Passata è la tempesta” è il titolo della mostra fotografica che sarà inaugurata martedì 3 aprile, alle ore 18, nel Salone del Collegio Raffaello (piazza della Repubblica). A cura dell’Istituto per la formazione al giornalismo, in collaborazione con l’Università, il Legato Albani, l’Ordine dei giornalisti delle Marche e la Regione, la mostra espone le foto scattate e i video realizzati dai praticanti della Scuola di giornalismo che, nei giorni del “Nevone”, hanno documento con straordinaria tempestività, precisione ed efficacia, ciò che stava avvenendo nel Montefeltro. Sono circa settanta foto divise in sei temi che documentano problemi e disagi vissuti in quei giorni, ma anche l’impegno, la solidarietà e i sacrifici compiuti per raggiungere i centri isolati, per ripristinare i servizi essenziali, per garantire un minimo di mobilità in una città in gravissimo affanno. Poi il grande lavoro per rimuovere la neve dai tetti per evitare crolli (che pure ci sono stati) e i rischi per i passanti. I giornalisti dell’Ifg, in quei giorni, hanno lavorato incessantemente garantendo un’informazione ampia e capillare, diventando anche punto di riferimento per tutti i media nazionali. La Scuola di giornalismo è rimasta sempre aperta e Il Ducato on line, la testata telematica della Scuola, ha fatto registrare punte record, arrivando a sfiorare i 50 mila contatti unici giornalieri.

La mostra resterà aperta fino al 25 aprile.

ORARI

Tutti i giorni feriali dalle 9 alle 13 e dalle 13.30 alle 17.30 e nei festivi e prefestivi dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Seguici su Twitter…

Social Media

Guida ai servizi

University of Urbino su LinkedIn


UniurbPost - Online Magazine dell'Università di Urbino Carlo Bo 2014 © Tutti i diritti sono riservati
UniurbPost | Online Magazine dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Direttore responsabile | Direttore editoriale
Credits → Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 231 del 14 luglio 2011