Dipendenti nel pallone
Cercasi sportivi per cause benefiche

23 gennaio 2011  |  di  |  Pubblicato in Tempo Libero

La squadra di calcio composta dai dipendenti dell’università, fondata nel 2010, è alla ricerca di giocatori per disputare partite di calcio a scopo benefico.

La squadra nasce infatti con l’idea originaria di contribuire, attraverso le manifestazioni sportive, a raccogliere fondi a favore di iniziative di solidarietà o, comunque, di interesse sociale oltre a costituire un piacevole momento di divertimento extralavorativa.

Santa Maradona — foto di Nwardez

Santa Maradona — foto di Nwardez

Grazie all’entusiasmo che anima il gruppo, la squadra è impegnata a organizzare gli appuntamenti 2011 relativi ai Memorial “Paolo Sartori” e ‘Sandro De Crescentini’ e a partecipare al Torneo tra Enti della zona. Ed è anche impegnata a individuare e organizzare nuove iniziative benefiche.

Squadra di calcio Uniurb - Dipendenti UniversitàDiversi appuntamenti, come la prima partita disputata in memoria di Paolo Sartori, tra Università, Vigili del Fuoco, ASUR e Polizia di Stato e il ‘Memorial Sandro De Crescentini’ si sono trasformati in eventi che hanno suscitato interesse e sensibilità.
In circa 6 mesi di vita, la squadra è riuscita  a raccogliere diverse centinaia di euro devolute a “Il posto delle viole” il centro socio educativo, nato nel 1984, che ospita persone in situazione di handicap psico-fisico e all’associazione “Amici del Cuore”. Gli allenamenti settimanali si svolgono dopo gli impegni di lavoro e con qualunque tempo, nell’impianto sintetico di Calpino secondo la regola consolidata che accomuna i dipendenti in questo appuntamento.
Allenatore e direttore sportivo è Stefano Paolini, dell’Ufficio Prevenzione d’Ateneo.

Comments are closed.

Seguici su Twitter…

Social Media

Guida ai servizi

University of Urbino su LinkedIn


UniurbPost - Online Magazine dell'Università di Urbino Carlo Bo 2017 © Tutti i diritti sono riservati
UniurbPost | Online Magazine dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Direttore responsabile | Direttore editoriale
Credits → Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 231 del 14 luglio 2011