Uniurb location del film il Bosco? Per il regista è si
Beniamino Catena, già noto per Squadra Antimafia, è in città per alcuni sopralluoghi

10 luglio 2013  |  di  |  Pubblicato in Home page Uniurb, In evidenza (B)

C’è grande attesa per capire se la Taodue sceglierà Urbino come location per la fiction di Canale5 Il Bosco.

Sembrerebbe di si, contando le visite continue che la casa di produzione romana sta facendo all’Università di Urbino e in città.

Ultima, quella di oggi con il regista che dirigerà la fiction, Beniamino Catena, noto per aver diretto la popolare fiction Squadra Antimafia prodotta dalla Taodue. Il regista, di origini marchigiane (di Jesi e laureato in storia del cinema all’Università di Bologna), ha rilasciato un’intervista a UniurbPost nella quale ha anche raccontato qualcosa riguardo alla miniserie, attualmente in lavorazione e che potrebbe girarsi a settembre e ottobre prossimi interamente all’Università di Urbino, in alcuni luoghi della città e nel paesaggio circostante.

Anuska Pambianchi intervista il regista di Squadra Antimafia Beniamino Catena. Foto di Tiziano Mancini

Anuska Pambianchi intervista il regista di Squadra Antimafia Beniamino Catena. Foto di Tiziano Mancini

Si tratta di una miniserie di quattro puntate intitolata Il Bosco che vedremo nel 2014 sugli schermi di canale 5, un thriller al femminile ambientato in una piccola città di  provincia. Protagonista assoluta Giulia Michelini che vestirà i panni di una giovane ricercatrice universitaria che farà ritorno nella sua città natale ritrovandosi coinvolta in una serie di inspiegabili omicidi che ben presto scoprirà essere legati alla sua famiglia. Un racconto noir, una trama fitta di suspence e ombre scritta da Maurizio CurcioAndrea Nobile e Leonardo D’Agostini e diretta da Beniamino Catena, che la Michelini la conosce bene in quanto storico regista proprio di Squadra Antimafia.

Della Taodue, scenografo Valerio Girasole e direttore della produzione Daniele Bellucci, avevano già fatto un sopralluogo nel mese di giugno, ma in questi giorni sono tornati con il regista per approfondire alcuni dettagli.

Negli ultimi cinque anni la Taodue ha prodotto 250 serate di fiction per Canale 5, con una media di share del 24%, e creato tre nuovi titoli a lunga serialità come Squadra Antimafia, Distretto di Polizia e RIS.

Il regista Beniamino Catena vanta diverse collaborazioni con la società di produzione romana: nel 2010ha firmato la regia di Squadra Antimafia – Palermo Oggi 2 con Simona Cavallari, Claudio Gioè, Giulia Michelini e Ninni Bruschetta, in onda su Canale5 in prime-time, ottenendo il record di ascolti stagionale di fiction (28% di share).Nel 2011 e nel 2012, ha diretto la terza, la quarta e la quinta stagione della serie Squadra Antimafia – Palermo Oggi , con Simona Cavallari, Giulia Michelini, Marco Bocci, Gianmarco Tognazzi, Giordano De Plano, Gigio Morra, Giuseppe Zeno e Paolo Pierobon.

Beniamino Catena si fermerà a Urbino fino venerdì prossimo per alcuni sopralluoghi: «Urbino è perfetta per la trama del film. L’università è piccola e circondata dal verde che serve alla troupe per girare le scene nel bosco. La cosa che mi piace di più è questo legame tra architettura rinascimentale e moderna. Per il 90% posso già confermare che verrà girato qui nei prossimi mesi. Avremmo bisogno anche di molte comparse autentiche: i vostri studenti».

 

Comments are closed.

Seguici su Twitter…

Social Media

Guida ai servizi

University of Urbino su LinkedIn


UniurbPost - Online Magazine dell'Università di Urbino Carlo Bo 2017 © Tutti i diritti sono riservati
UniurbPost | Online Magazine dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Direttore responsabile | Direttore editoriale
Credits → Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 231 del 14 luglio 2011