La notte delle Perseidi
Arte, spettacoli e visite guidate al Parco Archeologico San Martino del Piano di Fossombrone con il contributo di Uniurb

8 agosto 2013  |  di  |  Pubblicato in Fuori Urbino, Home page Uniurb

Luci e bagliori di stelle sulle rovine dell’antica Forum Sempronii, all’interno dell’omonimo Parco Archeologico, in occasione della “Notte delle Perseidi”, evento organizzato dall’Associazione “Nuvole e Zenzero” in collaborazione con l’Assessorato ai Beni e alle Attività Culturali del Comune di Fossombrone.

La tradizione  indica il 9 e 10 Agosto come notte migliore per l’osservazione dello sciame meteorico delle Perseidi, conosciute nella tradizione popolare come “lacrime di San Lorenzo”.

Appuntamento, dunque, al Parco Archeologico di San Martino a Fossombrone, venerdì 9 (ore 21), con la commedia di Plauto “I Menecmi” a cura dell’Associazione “La Resistenza nella poesia” composta da studenti universitari.

La commedia narra le esilaranti avventure che portano due gemelli, separatisi per disgrazia da bambini, a ritrovarsi dopo anni a Fossombrone. L’incredibile somiglianza genera una serie di equivoci che coinvolgono la moglie e l’amante di uno dei due fratelli, nonché servi, conoscenti e parassiti. I due gemelli sono infatti assolutamente identici, però… c’è qualcosa che non va!

 Sabato 10, a partire dalle ore 18, visita guidata alle nuove sorprendenti scoperte degli scavi curati come ogni anno dall’èquipe del Professor Mario Luni dell’Università Carlo Bo. Alle 19, sfila lungo l’antica via Flaminia l’esercito di Roma: una poderosa  macchina da guerra. Alle 20, cena tipica dell’antica Roma (15 euro). Prenotazione obbligatoria allo IAT di Fossombrone (0721723263). La serata chiuderà con i riti delle Vestali, le celebri sacerdotesse della Roma antica.

Comments are closed.

Seguici su Twitter…

Social Media

Guida ai servizi

University of Urbino su LinkedIn


UniurbPost - Online Magazine dell'Università di Urbino Carlo Bo 2017 © Tutti i diritti sono riservati
UniurbPost | Online Magazine dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Direttore responsabile | Direttore editoriale
Credits → Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 231 del 14 luglio 2011