Il 5 marzo a Urbino il “mercante di utopie”
Oscar Farinetti a Economia per parlare del coraggio di intraprendere

26 febbraio 2014  |  di  |  Pubblicato in Home page Uniurb, In evidenza (B), Slider

La sua biografia, scritta da Anna Sartorio per Sperling&Kupfer, si intitola “Il mercante di utopie”. E’ Oscar Farinetti, uno dei più grandi imprenditori italiani, inventore (nel 2007) di Eataly, il primo supermercato al mondo dedicato interamente ai cibi di qualità con prezzi accessibili che oggi ha sedi in tutta Italia, a Tokio e a New York.

La storia di Farinetti, nato a Alba nel 1954 e già fondatore della catena di elettrodomestici UniEuro, è una storia di successo: essere riuscito a diffondere e valorizzare nel mondo il Made in Italy del cibo e del vino. L’imprenditore visionario sarà all’Università di Urbino il 5 marzo alle ore 17 (aula magna di Palazzo Battiferri, via Saffi 42) per tenere un incontro dal titolo “Il coraggio di intraprendere”. Al termine della lezione riceverà dalle mani del rettore Stefano Pivato il Sigillo d’Ateneo. Il Sigillo d’Ateneo viene assegnato esclusivamente a personalità prestigiose che si sono distinte a livello internazionale. Le ultime, in ordine di tempo, sono state il presidente della Camera Laura Boldrini, il direttore dell’Espresso Bruno Manfellotto, il segretario nazionale CGIL Susanna Camusso, il premio Nobel per la Pace, Tawakkal Karman e il premio Nobel per la fisica, Carlo Rubbia.

 

Comments are closed.

Seguici su Twitter…

Social Media

Guida ai servizi

University of Urbino su LinkedIn


UniurbPost - Online Magazine dell'Università di Urbino Carlo Bo 2017 © Tutti i diritti sono riservati
UniurbPost | Online Magazine dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Direttore responsabile | Direttore editoriale
Credits → Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 231 del 14 luglio 2011