Nuova vita per Palazzo Bonaventura
Un’immagine rinnovata, più luminosa e più vitale per la sede storica di Uniurb, antica residenza dei Montefeltro e cuore pulsante dell’Ateneo

22 ottobre 2014  |  di  |  Pubblicato in In evidenza (A)

La sede storica dell’Università (Palazzo Bonaventura in via Saffi 2), antica residenza dei Montefeltro, cuore pulsante dell’Ateneo urbinate, è stata presentata alla stampa nella sua nuova immagine, rinnovata, più luminosa e  più vitale.

La presentazione è avvenuta ieri mattina, a conclusione dei lavori “1506 mattoni da scrivere insieme” da parte del rettore Stefano Pivato e del prorettore allo sviluppo nonché rettore eletto Vilberto Stocchi.

 

«Un’operazione durata circa quattro anni – ha illustrato il rettore Stefano Pivato ai giornalisti e al Senato Accademico – che ha previsto un impegno finanziario non eccessivo grazie ai tanti sottoscrittori  che vedono oggi il loro nome impresso sui mattoni del nuovo pavimento. Un sostegno complessivo di circa 80mila euro che potrà continuare nel tempo con il rettore Vilberto Stocchi».

Pivato ha voluto ricordare la spinta data da Mario Luni, archeologo e docente di Uniurb scomparso il 12 luglio 2014, per superare i cavilli burocratici che si sono presentati durante i lavori di restauro. Lavori che riguarderanno l’intero edificio, rimasto pressoché immutato da quando Giancarlo De Carlo gli diede la nuova conformazione nei primi anni ’60. La prima fase appena conclusa offrirà d’ora in poi un’accoglienza luminosa agli ospiti dell’Ateneo grazie alla luce naturale che dalla moderna copertura in vetro illuminerà i mattoni in cotto firmati dai sostenitori del progetto, coniugando così innovazione e tradizione.     

Da ultimo il rettore Pivato, citando un’usanza nota alla presidenza del Consiglio vale a dire il cambio di campanello tra presidenti che si succedono, ha compiuto il passaggio di consegne (il suo mandato scadrà il 31 di ottobre 2014) cedendo il “tocco” ducale al rettore eletto Vilberto Stocchi (che entrerà in carica il 1 novembre).

Comments are closed.

Seguici su Twitter…

Social Media

Guida ai servizi

University of Urbino su LinkedIn


UniurbPost - Online Magazine dell'Università di Urbino Carlo Bo 2017 © Tutti i diritti sono riservati
UniurbPost | Online Magazine dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Direttore responsabile | Direttore editoriale
Credits → Registrazione presso il Tribunale di Urbino n. 231 del 14 luglio 2011